Rapina in un bar di viale regina Margherita, il gestore blocca il malvivente

Intervento della polizia nella notte tra lunedì e martedì, uno dei due rapinatori è riuscito a fuggire mentre l'altro è stato consegnato agli agenti dal titolare del locale

Verso l'1.30 di martedì gli agenti di una Volante della Questura, mentre transitavano su viale regina Margherita in direzione di Riccione, sono stati fermati da due passanti che segnalavnao una rapina in corso all'interno di un bar. Gli agenti sono intervenuti nel locale dove, a stento, il gestore stava trattenendo uno dei malviventi. Bloccato dai poliziotti, il rapinatore è stato ammanettato e, secondo quanto riferito dalla vittima, si trovava insieme ad un complice. I due erano entrati nel locale e, in italiano, hanno chiesto al barista il prezzo di di alcune bottiglie di liquore posizionate alle sue spalle, costringendolo in tal modo a voltare le spalle alla cassa. Approfittando della distrazione del titolare, uno dei due ha aperto un cassetto del bancone imposessandosi di un borsello per poi fuggire a gambe levate. Accortosi del furto, il proprietario è riuscito ad afferrare il secondo malvivente e a trattenerlo in attesa della polizia. A finire in manette, con l'accusa di rapina, è un 31enne già noto alle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento