menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armati di pistola assaltano il Conad di viale Tripoli, bottino 2mila euro

Tanta paura, venerdì sera, per i tanti clienti che ancora affollavano il supermercato. I malviventi, dopo essersi fatti consegnare il contante custodito nelle casse, sono fuggiti a piedi facendo perdere le loro tracce

Due malviventi, col volto nascosto da un passamontagna, sono entrati in azione verso le 19.30 di venerdì nel supermercato Conad di viale Tripoli e, con una pistola in pugno, hanno minacciato il cassiere per farsi consegnare i contanti. Terrorizzato e con la bocca della pistola semiatumatica puntata alla faccia, il dipendente non ha potuto far altro che aprire la cassa e consegnare i soldi, circa 2mila euro. Uns volta arraffato il bottino, i due malviventi sono scappati a piedi facendo perdere le loro tracce. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato con gli agenti che hanno cercato di tranquillizzare il dipendente e i tanti clienti che, a quell'ora, affollavano il supermercato. In viale Tripoli è intervenuto anche il personale della squadra Mobile per interrogare i testimoni e acquisire i filmati delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che, dalle immagini, possano emergere elementi utili per identificare i due malviventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento