menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mentre una turista è a fare il bagno lui le ruba il cellulare: arrestato aggredisce i carabinieri

Arrestato giovedì mattina verso le 8.30 dai carabinieri un marocchino 44enne che, approfittando di una borsa lasciata incustodita nei pressi del Bagno 151 da una riccionese andata a fare il bagno, si è appropriato del cellulare

Arrestato giovedì mattina verso le 8.30 dai carabinieri un marocchino 44enne che, approfittando di una borsa lasciata incustodita nei pressi del Bagno 151 da una riccionese andata a fare il bagno, si è appropriato del cellulare della donna. Le manovre dello straniero sono state notate da alcuni bagnanti che hanno bloccato il malvivente e, allo stesso tempo, chiamato il 112.

Il 44enne ha iniziato a scalciare per divincolarsi dalla presa degli altri bagnanti e, all'arrivo dei carabinieri, ha cercato di aggredire i militari dell'Arma. Ammanettato, ha provato a reagire nuovamente con calci e spinte anche dentro la Gazzella. Il 44enne, che in tasca aveva anche una modesta quantità di hashish, è stato arrestato per rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale e verrà processato oggi per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento