rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Rapina una boutique con un coltello, malvivente inseguito dai passanti

Il giovane è stato poi bloccato dai carabinieri che sono riusciti ad arrestarlo e a recuperare la refurtiva

Momenti di paura, nella tarda mattinata di domenica, per i dipendenti di una boutique di Riccione che si sono trovati davanti un rapinatore armato di coltello. Attorno a mezzogiorno il malvivente, poi risultato essere un 33enne del posto già noto alle forze dell'ordine per la sua tossicodipendenza, è entrato nel negozio nei pressi di piazzale Roma e, sotto la inaccia della lama, ha costretto la cassiera a consegnargli il denaro. Una volta ottenuti i soldi, circa 250 euro, il giovane è fuggito a piedi in viale Milano con alcuni passanti che lo hanno inseguito sentendo le urla dei negozianti. Nel frattempo, scattato l'allarme, sul posto è accorsa una pattuglia dei carabinieri coi militari dell'Arma che hanno intercettato il fuggitivo per poi bloccarlo e ammanettarlo. Portato in caserma, il 33enne è stato sottoposto a fermo e verrà processato lunedì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una boutique con un coltello, malvivente inseguito dai passanti

RiminiToday è in caricamento