Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Rapinatore inseguito dopo il colpo, malvivente catturato dalla polizia di Stato

A finire in manette una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine già autore di diversi furti

Folle inseguimento, nella prima mattinata di domenica, degli agenti della polizia di Stato che sono poi riusciti a catturare l'autore di una rapina ai danni di un anziano passante. La pattuglia delle Volenti era intervenuta in viale regina Margherita dove erano stati segnalati tre balordi che colpivano ripetutamente con pugni e calci autovetture e contenitori della nettezza urbana ma l'attenzione degli agenti è stata richiamata da due ragazzi e un signore che inseguivano un giovane di colore. Dai primi ragguagli, il personale della Questura di Rimini ha capito che il fuggitivo aveva appena derubato l'anziano del cellulare e con l'aiuto di una seconda pattuglia è partita la caccia all'uomo. L'inseguimento si è concluso sulla battigia del Bagno 100 dove, il malvivente, aveva nascosto la refurtiva sotto la sabbia nel tentativo di farla franca. 

Recuperato il cellulare e bloccato il ladro, poi identificato per un senegalese 28enne già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio,che ha opposto resistenza rifiutando di consegnare i documenti. Portato negli uffici di corso d'Augusto, lo straniero ha iniziato a dare in escandescenza ed è stato necessario bloccarlo. Arrestato per  furto con strappo, rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale e resistenza a pubblico ufficiale, nella mattinata di lunedì è stato processato per direttissima. Il giudice, dopo aver convalidato il fermo, ne ha disposto la custodia cautelare in carcere in attesa della prossima udienza fissata per il 13 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore inseguito dopo il colpo, malvivente catturato dalla polizia di Stato
RiminiToday è in caricamento