Raptus 'religioso', prende un crocifisso e lancia il cane dalla finestra

In preda ad un raptus di origine 'religiosa' un 27enne albanese ha preso il proprio cucciolo di rottweiler e l'ha scaraventato fuori dalla finestra del primo piano della propria abitazione. Il cucciolo ha riportato, nella caduta, la frattura di una zampa.

In preda ad un raptus di origine 'religiosa' un 27enne albanese ha preso il proprio cucciolo di rottweiler e l'ha scaraventato fuori dalla finestra del primo piano della propria abitazione. Il cucciolo ha riportato, nella caduta, la frattura di una zampa. E' successo nel pomeriggio di venerdì a Viserba di Rimini, in via Ciro Menotti. Non è chiaro ancora cosa abbia precisamente scatenato il raptus di follia del giovane.

Sul posto si sono precipitati gli agenti della Polizia, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e un'ambulanza. Il 27enne ha lanciato il cucciolo della finestra, poi, brandendo un crocifisso e indirizzandolo verso il cane, ha iniziato a proferire parole senza senso.

Dopo più di un'ora le forze dell'ordine sono riuscite a bloccarlo, affidandolo alle cure dei sanitari del 118. Il cane è invece stato affidato ai servizi veterinari per le cure del caso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento