Ratti a spasso per la città, si moltiplicano le segnalazioni a Rimini

Pantegane di ragguardevoli dimensioni avvistate a ridosso del centro storico e nei parchi vicino ai giochi per bambini

Ratti di fogna, che raggiungono anche dimensioni ragguardevoli, sorpresi a spasso per le strade di Rimini. Dopo le proteste dei residenti di via Lagomaggio, che hanno raccontato di essere assediati dalle pantegane, si moltiplicano le segnalazioni dei topi in altre zone della città. A ridosso del centro storico, come nei parchi, in tanti hanno avvistato i ratti che girano indisturbati suscitando il ribrezzo dei passanti. Le ultime segnalazioni, in ordine di tempo, arrivano da largo Unità d'Italia nei pressi della fermata degli autobus. "Sbucano fuori dai giardini - racconta un passante - scorrazzano lungo la strada e poi vanno a infilarsi nei tombini. E' una vera e propria indecenza per una città come Rimini. Qui è pieno di ragazzini e signore che aspettano i mezzi pubblici ed è una delle porte del centro storico, non è certo un bel biglietto da visita per chi vuole visitare la città".

Ancora più complicata la situazione nel vicino parco Fabbri dove, tra i prati, non è inusuale imbattersi nei topi che saltellano tra l'erba e i cespugli. "La cosa più preoccupante - racconta una mamma - è che spesso e volentieri le pantegane si trovano nei pressi dei giochi dove, tantissimi bambini, si divertono all'aria aperta. Ho sempre il terrore che, mio figlio, possa venire morso da queste bestiacce che, ogni giorno, diventano sempre più grosse e numerose".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento