menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ravenna 2019, un treno a vapore per promuovere la candidatura

Giovedì 11 ottobre Rimini accoglierà il “Romagna Express 2019”, il treno a vapore che in questi giorni sta attraversando le principali città della Romagna per promuovere la candidatura di Ravenna

Giovedì 11 ottobre Rimini accoglierà il “Romagna Express 2019”, il treno a vapore che in questi giorni sta attraversando le principali città della Romagna per promuovere la candidatura di Ravenna a Capitale europea della Cultura per l’anno 2019 con il supporto di tutta la Romagna.

Dall’8 al 12 ottobre il treno percorrerà le seguenti 5 tappe: Ravenna-Faenza (8 ottobre), Faenza-Forlì (9 ottobre), Forlì-Cesena (10 ottobre), Cesena-Rimini (11 ottobre), Rimini-Ravenna (12 ottobre). Nelle singole tratte viaggeranno studenti delle scuole superiori delle rispettive città di partenza. Gli studenti riminesi accoglieranno quindi l’11 ottobre i colleghi di Cesena e partiranno alla volta di Ravenna il giorno successivo.

Il Treno della Cultura “Romagna Express 2019”, iniziativa realizzata con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, si inserisce nel quadro delle attività che da alcuni mesi lo staff di Ravenna 2019 e i Comitati artistico-organizzativi di Ravenna, Rimini, Forlì, Cesena e Faenza stanno programmando per supportare il percorso che porterà alla presentazione ufficiale della candidatura di Ravenna, prevista per l’anno 2015. Si tratta di una occasione importante e inedita grazie alla quale le principali città romagnole hanno l’opportunità di collaborare per costruire progetti di rete di carattere culturale.

Rimini accoglierà il Romagna Express l’11 ottobre con una giornata dedicata alla musica e allo spettacolo. In particolare, verrà rievocato il “mitico” viaggio in treno attraverso l’Emilia-Romagna del musicista e performer John Cage che, nel 1978, vide l’ultima tappa proprio nella tratta tra Ravenna e Rimini. L’iniziativa si pone in relazione con il più ampio progetto Everyday Johncage - ideato da Andrea Felli, Roberto Paci Dalò, Leonardo Sonnoli. Un progetto che, dal 1 gennaio al 31 dicembre 2012, grazie ad un sistema virale, vede distribuirsi quotidianamente, nello spazio pubblico della città e in luoghi privati, frammenti e materiali legati a John Cage.
Il programma della giornata riminese, realizzato con il contributo di Gruppo Hera, viene presentato dall’Assessore alla Cultura Massimo Pulini, assieme ad Andrea Felli, Roberto Paci Dalò, Leonardo Sonnoli e al Coordinatore di Ravenna 2019, Alberto Cassani.

Alle ore 10,30 il treno proveniente da Cesena verrà accolto dalla Banda Città di Rimini, che accompagnerà i ragazzi fino al Cinema Settebello dove il musicologo Franco Masotti rievocherà il viaggio di John Cage assieme ad Andrea Felli, Roberto Paci Dalò e Leonardo Sonnoli. L’iniziativa è aperta alla cittadinanza.
Nel pomeriggio, alle ore 18,30, presso la sala Panfili del complesso Agostiniani, si terrà uno spettacolo realizzato in collaborazione con associazioni culturali del territorio. In questo contesto, Fabio Mina presenterà la performance “Always see everything”.

Infine, alle ore 21 presso il Teatro degli atti, Dulcamara Teatro presenta “Babilonia”, spettacolo di teatro danza nell’ambito del Festival “Le Voci dell’anima”.

La mattina del 12 studenti riminesi degli Istituti Einaudi, Marco Polo e Valturio partiranno per Ravenna dove saranno accolti da un programma di spettacoli e giochi-installazioni animato dai volontari di Ravenna 2019. La partecipazione degli studenti riminesi è stata coordinata in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, sede di Rimini.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento