menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Recuperato il corpo di una donna all'imbocco del porto

Il macabro ritrovamento è avvenuto intorno alle 10 ed immediatamente si sono mobilitati Carabinieri, Capitaneria di Porto e Vigili del Fuoco, questi ultimi hanno recuperato il cadavere

Il corpo di una donna è stato avvistato venerdì mattina all'imbocco del porto di Riccione. Il macabro ritrovamento è avvenuto intorno alle 10 ed immediatamente si sono mobilitati Carabinieri, Capitaneria di Porto e Vigili del Fuoco, questi ultimi hanno recuperato il cadavere impigliato in una scaletta di emergenza che dalla palata scende in acqua. Veloci accertamenti hanno permesso di identificare la donna in un'anziana riccionese di 80 anni scomparsa poco prima e probabilmente suicidatasi in quel tratto di porto. Il medico legale ha indicato la causa di morte nell'annegamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento