Rende infernale la vita alla figlia, arrestato

Per anni ha reso infernale la vita della figlia 24enne, provocandole crisi di ansia e paura. Un 55enne di Coriano, già in passato finito davanti al tribunale per violenze e maltrattamenti in famiglia, è stato arrestato

Per anni ha reso infernale la vita della figlia 24enne, provocandole crisi di ansia e paura. Un 55enne di Coriano, già in passato finito davanti al tribunale per violenze e maltrattamenti in famiglia, è stato arrestato venerdì dagli agenti della Sezione Reati contro la persona della Questura di Rimini in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal tribunale. L’uomo ha iniziato nel suo atteggiamento violento quando la moglie aveva chiesto la separazione.

Condannato nel 2007, ha continuato a perseguitare la figlia, rendendola responsabile dalla fine dell’unione coniugale e dall’allontanamento di casa. Da nove anno è senza lavoro e la sua casa è stata messa all'asta dall'autorità giudiziaria in vista di un risarcimento verso l’ex coniuge ed i figli. Ora si trova in carcere al Casetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento