menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crea scompiglio in hotel e prende a calci carabinieri, arrestato

Un 30enne di Modugno (Bari) è stato arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Rimini, in collaborazione con i colleghi di Saludecio, con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Un 30enne di Modugno (Bari) è stato arrestato a Montegridolfo dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Rimini, in collaborazione con i colleghi di Saludecio, con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Venerdì pomeriggio il giovane era stato allontanato da un hotel, per poi tornarci e disturbare la clientela. Il titolare ha così richiesto l’intervento dei Carabinieri. Alla vista dei militari, il trentenne ha alzato la voce per poi scagliarsi contro con calci e pugni. I carabinieri, che hanno riportato lesioni guaribili in cinque giorni, lo hanno immobilizzato ed arrestato. Sabato è stato processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento