rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Viserba

Resta senza lavoro e non paga l'affitto: furiosa lite con il proprietario di casa

Venerdì pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Viserba sono intervenuti in un residence di Viserbella, dove una signora 50enne stava litigando animatamente con il proprietario dell’immobile

Venerdì pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Viserba sono intervenuti in un residence di Viserbella, dove una signora 50enne stava litigando animatamente con il proprietario dell’immobile, a causa di alcuni arretrati nel pagamento del canone di affitto. La donna ha spiegato ai Carabinieri intervenuti, che anni fa si era trasferita a Rimini, dove aveva trovato un buon lavoro.

A causa della recessione economica la stessa aveva perso il lavoro e da alcuni mesi si stava dando da fare per trovare una nuova occupazione, accumulando ritardi nei pagamenti. I militari, dopo aver calmato gli animi, hanno confortato la donna, colta da una momentanea crisi di panico, fornendole assicurazione che la sua situazione sarebbe stata immediatamente rappresentata ai servizi sociali, anche per l’eventuale assegnazione di un alloggio di edilizia popolare a buon prezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta senza lavoro e non paga l'affitto: furiosa lite con il proprietario di casa

RiminiToday è in caricamento