Riccione, restyling di viale D'Annunzio: all'inizio del nuovo anno al via i lavori

Da lunedì sarà interessata dai lavori di sostituzione degli impianti l’area da Piazzale Giovanni XXIII a via Manzoni.

Si sono concluse le procedure inerenti la gara, sono in fase di aggiudicazione i lavori di restyling dell’arredo e la realizzazione dell’ultimo tratto di pista ciclabile in Viale D’Annunzio. Si tratta del terzo stralcio che va a concludere il progetto di collegamento del lungomare della Costituzione alla zona nord, in particolare dalla rotatoria di Piazzale Azzarita fino a Piazzale Giovanni XXIII. I lavori, per un importo di 1.200.000 euro, riguarderanno l’arredo – dai marciapiedi alle panchine al verde – in continuità con i due stralci già realizzati, e opere strutturali come ad esempio le modifiche all’impianto tranviario. Per consentire l’avvio del cantiere, Hera sta procedendo alla sostituzione – già cominciata nei mesi scorsi – del collettore dell’acquedotto, operazione propedeutica alla realizzazione del progetto complessivo. Da lunedì, sarà interessata dai lavori di sostituzione degli impianti l’area da Piazzale Giovanni XXIII a via Manzoni. La circolazione non sarà interrotta ma regolamentata da semaforo e senso unico alternato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

Torna su
RiminiToday è in caricamento