menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rete da pesca abusiva sequestrata dalla motovedetta

Nella mattinata di domenica, alle ore 10, sullo specchio mare antistante la foce del fiume Marecchia, l'equipaggio della motovedetta dei Carabinieri di Rimini, durante un servizio di pattugliamento marittimo

Nella mattinata di domenica, alle ore 10, sullo specchio mare antistante la foce del fiume Marecchia, l’equipaggio della motovedetta dei Carabinieri di Rimini, durante un servizio di pattugliamento marittimo finalizzato alla repressione del fenomeno della pesca abusiva con attrezzi non consentiti e senza permesso, ha proceduto al sequestro amministrativo di una rete da pesca

Si tratta in particolare di una rete lunga oltre 150 metri che, oltre ad essere stata utilizzata illegalmente, costituiva intralcio e pericolo sia per la navigazione che per la balneazione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento