rotate-mobile
Cronaca

Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli al Multiplex, la coppia del momento sbarca a Rimini

Massimiliano Giometti attende i due attori in sala, saranno disponibili per autografi e selfie: "E' un miracolo averli a Rimini, grazie al regista Giuseppe Piccioni"

Sono la coppia del momento. E giovedì (24 febbraio) saranno a Rimini, al centro commerciale le Befane, ospiti del Multiplex Giometti. In occasione della presentazione del nuovo film “L’ombra del giorno” sono attesi in riva all’Adriatico gli attori Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli. Insieme a loro il regista Giuseppe Piccioni.
La coppia che sta facendo molto parlare in queste settimane, per l’inizio di una relazione anche lontano dal set, è attesa al Multiplex attorno alle 18. A seguire la proiezione del film. Sarà una toccata e fuga. Perché il loro viaggio proseguirà poi per Bologna, dove sono attesi in serata.

Massimiliano Giometti, che ha lavorato per avere gli attori in sala, conferma che gli attori saranno disponibili per autografi e selfie. “E’ stato un miracolo averli a Rimini in occasione della presentazione del film - racconta il titolare del cinema Multiplex -, l’appuntamento si è reso possibile grazie a una mia amicizia lontana con il regista Giuseppe Piccioni. Abbiamo sempre mantenuto vivi i rapporti e passeranno a salutarci. La possibilità di avere gli attori in sala chissà che possa essere di buon auspicio per un ritorno al cinema, dopo i mesi difficilissimi che abbiamo attraversato”.

Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli erano stati avvistati assieme per la prima volta paparazzati in un ristorante. Ora, a distanza di mesi, non si nascondono più: il set del film “L’ombra del giorno” è stato proprio il luogo del loro colpo di fulmine. La giovane e bella Benedetta, 23 anni, era salita alla ribalta dopo aver interpretato il ruolo dell'adolescente Chiara Altieri nella serie drammatica Baby su Netflix. Scamarcio, di 19 anni più grande, non ha certo bisogno di presentazioni.

L'ombra del giorno, il film diretto da Giuseppe Piccioni, è un ambientato in una città di provincia (Ascoli Piceno) sul finire degli anni Trenta. Luciano (Riccardo Scamarcio), simpatizzante del fascismo, è il proprietario di un ristorante, che crede tuttavia di poter vivere secondo le regole che si è dato, in una sorta di isolamento dal mondo esterno. Ma sulla vetrina che dà sull'antica piazza, insieme ai segnali preoccupanti di qualcosa che sta per accadere nel mondo, compare una ragazza che porta con sé un segreto. Si chiama Anna (Benedetta Porcaroli) e riesce a farsi assumere nel ristorante. Da allora per Luciano la vita non sarà più la stessa e insieme ai pericoli che si trova a fronteggiare, c'è quello più grande di tutti: l'amore. L'ombra del giorno è una storia d'amore, in quei difficili anni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli al Multiplex, la coppia del momento sbarca a Rimini

RiminiToday è in caricamento