Albero crolla e si schianta contro la facciata di un albergo

Momenti di paura nella Perla Verde quando la pianta, all'improvviso, è precipitata su sè stessa

Mattinata di paura all'hotel Taormina di Riccione, in via Boito, quando all'improvviso un albero che si trovava davanti all'albergo è crollato investendo parte della facciata della struttura ricettiva. La pianta, malata da tempo e oramai senza radici, non ha resistito alle folate di vento e si è abbattuta proprio sulla veranda. "Era da tempo - spiegano dall'hotel - che avevamo segnalato a Geat la cosa ma nessuno aveva fatto niente. L'albero era malato, tanto che avevamo la veranda piena di vermi, e a parte qualche puntura nessuno ha pensato di abbatterlo prima che crollasse. Quando la pianta è venuta giù, verso mezzogiorno, fortunatamente non c'era nessuno in quel punto ma, pochi minuti prima, c'erano diversi clienti. E' stato un caso fortuito, allo stesso tempo, che non ci fossero nemmeno le auto parcheggiate. A parte lo spavento e qualche danno alla ringhiera, comunque, non ci sono stati problemi. Al momento, però, è da diverso tempo che segnaliamo alla Geat un altro albero, sempre in via Boito, nelle stesse condizioni. Speriamo facciano qualcosa prima che crolli anche questo con danni, magari, più ingenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Tremendo schianto in autostrada, un morto e un ferito in gravi condizioni

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento