Cronaca Viale Ceccarini

Aperto il cantiere in viale Ceccarini per il rinnovo della rete idrica

I lavori prevedono un investimento complessivo di circa 160.000 euro, finanziato da Hera

Lunedì 20 febbraio sono iniziati i lavori di rinnovo della rete idrica a Riccione. Si tratta di due cantieri che saranno avviati per rinnovare complessivamente 760 metri di condotte, insieme ai relativi allacci, allo scopo di migliorare e potenziare ulteriormente il servizio. Il primo cantiere riguarderà viale Gabriele d’Annunzio, nel tratto compreso tra piazzale Azzarita e Piazzale Giovanni XXIII e vedrà la posa di circa 460 metri di nuova condotta. Il secondo, invece, riguarderà viale Maria Boorman Ceccarini, nel tratto compreso tra via Nievo e il sottopasso ferroviario, e vedrà la posa di circa 300 metri di nuove tubature.

Per entrambi gli interventi i lavori, salvo imprevisti o avverse condizioni meteo, termineranno prima delle festività pasquali e potranno comportare brevi interruzioni del servizio, con preavviso, alle utenze delle zone interessate. In viale Gabriele d’Annunzio sarà eseguito un temporaneo restringimento di carreggiata in corrispondenza del cantiere. I lavori prevedono un investimento complessivo di circa 160.000 euro, finanziato da Hera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperto il cantiere in viale Ceccarini per il rinnovo della rete idrica

RiminiToday è in caricamento