Aquafan si prepara all'estate 2017 con la nuova attrazione BlackHole

Il parco ha investito quasi 1 milione di euro per lo scivolo che sfiora i 20 metri di dislivello tra partenza e arrivo

Sono partiti i lavori al nuovo scivolo di Aquafan, The Black Hole. Dopo le opere di fondamenta, partite il 20 marzo, il 10 aprile è stato posato il primo elemento in vetroresina total black. Il cantiere va avanti a ritmo serrato per terminare l'attrazione dal costo di quasi 1 milione di euro per 208 metri di lunghezza su un dislivello di quasi 20 metri tra la partenza e l'arrivo. Sono 22.650 i chili di acciaio usato per le strutture metalliche del sostegno e 198 i pezzi di vetroresina usati per realizzare i tubi dove scivolare all’impazzata. Nel cantiere sono 2 le imprese principali impiegate per realizzare l’opera con 20 gli uomini al lavoro. Come sarà questo nuovo scivolo tanto atteso dal pubblico e dagli addetti ai lavori? Misterioso, adrenalinico e pauroso. Dal 1° giugno l’estate torna a esplodere in Aquafan! Accanto alla grande novità 2017, spazio poi a tantissimi eventi, appuntamenti di animazione quotidiana, schiuma party, giornate no stop (con parco aperto dalla mattina alla sera), concerti e dj set, e naturalmente la collaborazione con Radio Deejay e le dirette dagli Aquafan Studios.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento