Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Riccione

Colpi di pistola nel cuore della notte, momenti di paura tra i turisti

L'intervento dei carabinieri ha permesso di ricostruire la vicenda e intercettare l'autore degli spari

Momenti di paura nel cuore della notte tra venerdì e sabato a Riccione quando, intorno alle 4, diverse persone hanno chiamato spaventate i carabinieri per la presenza di una persona armata di pistola che aveva esploso 7 colpi in aria in piazzale Neruda. Sul posto si è precipitata una pattuglia del Radiomobile e i militari dell'Arma, dopo aver raccolto una descrizione dell'autore degli spari, sono partiti alla sua ricerca. Poco dopo è stato intercettato un giovane senegalese che corrispondeva al racconto dei testimoni e, bloccato, è stato perquisito accuratamente. Il ragazzo nascondeva sotto la magliate una pistola scacciacani, sprovvista del tappo rosso, e caricata con proiettili a salve. Identificato per un 25enne residente a Bologna, il giovane ha dichiarato di essere in vacanza in Riviera e di aver acquistato l'arma in occasione di una trasferta nella Repubblica di San Marino. Al termine degli accertamenti il ragazzo è stato denunciato per esplosioni pericolose, procurato allarme e porto abusivo di oggetti atti ad offendere e la pistola è stata sequestrata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di pistola nel cuore della notte, momenti di paura tra i turisti

RiminiToday è in caricamento