Branco di ragazzini ubriachi devasta stabilimento balneare

All'arrivo del bagnino, il gruppo di stranieri è riuscito a darsi alla fuga lasciando sul posto bottiglie vuote e danni

Ad essere svegliato, nel cuore della notte tra mercoledì e giovedì, è stato il bagnino dello stabilimento 100 di Riccione allertato, da un albergatore, per un gruppo di ragazzini che stavano devastando la spiaggia. Nonostante il suo tempestivo arrivo, tuttavia, appena messo piede sulla battigia si è trovato davanti uno spettacolo desolante. Bottiglie di vetro, che contenevano superalcolici, sparse ovunque, resti di cibo, chiazze maleodoranti di vomito, lucchetti spaccati e attrezzature buttate alla rinfusa. In uno stabilimento più avanti, invece, ad essere preso di mira è stato un pedalò, buttato in mare alla deriva e poi affondato. "E' una situazione desolante - commenta il bagnino, Alfredo Corazza - che si ripresenta ciclicamente. A Riccione è in corso un torneo di calcio e, tutti questi ragazzini stranieri molti dei quali minorenni, alla sera vengono a ubriacarsi tranquillamente in spiaggia e a fare danni. Adesso porterò i filmati delle telecamere ai carabinieri e, spero, possano venire identificati. Sono dei veri 'animali' ed è ora di portare a Riccione gente pulita e non questo tipo di turismo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Bimbo muore a nove anni, il sindaco: "Abbiamo perso tutti un pezzo di cuore, ci sarà il lutto cittadino"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento