Cadavere nell'abitazione, il nipote della vittima ascoltato in caserma dagli inquirenti

Sul posto i carabinieri stanno continuando a indagare per fare chiarezza sul caso

Macabra scoperta martedì mattina a Riccione, in via Chieti 12, intorno alle 11.30. Ad essere stata trovata priva di vita all'interno della sua abitazione è l'anziana Rosa Santucci, 89 anni.  Secondo le prime indiscrezioni a scoprire il cadavere è stato il nipote 43enne, che viveva con la donna. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, il magistrato di turno Luca Bertuzzi e il medico legale, che ha riscontrato una profonda ferita provocata da un corpo contundente nell'area dell'arcata zigomatica, sopra l'occhio. Al momento il nipote si trova in caserma e sta venendo ascoltato dagli inquirenti come persona informata sui fatti.

Aggiornamento: arrestato il nipote

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Vasco Rossi torna a maggio in Riviera per le prove del suo nuovo tour

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Picchiata e costretta a un rapporto sessuale nel parcheggio della discoteca, il bruto arrestato

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

Torna su
RiminiToday è in caricamento