Una casa tra gli alberi per i bambini: inaugurato il nuovo spazio al parco della Resistenza

"I più piccoli potranno muoversi liberamente, sperimentare altezze e percorsi diversi in un luogo immerso nel verde, a contatto con materiali naturali come il legno"

Inuagurata venerdì mattina al Parco della Resistenza una casina di legno tra gli alberi, immersa nella natura rivolta ai più piccoli. "Uno spazio libero da esplorare  - commenta l’assessore ai lavori pubblici e all’ambiente Lea Ermeti – dove i bambini potranno muoversi liberamente, sperimentare altezze e percorsi diversi in un luogo immerso nel verde, a contatto con materiali naturali come il legno. Oltre alle nuove aree giochi, compreso il parco inclusivo, la nuova casetta del parco vuole rappresentare in fondo il sogno di ogni bambino. Giocare assieme ai compagni ma anche avere un luogo quasi intimo in una locazione suggestiva dove sperimentare la propria curiosità e scoperte ”.

La Casetta realizzata da Geat, sul modello di una palafitta e dotata di percorso inclusivo quindi fruibile per tutti i bambini, consta di due ponticelli, di cui uno tibetano. All’inaugurazione di questa mattina erano presenti il sindaco Renata Tosi e la giunta assieme a vari gruppi di bambini, provenienti anche dai centri estivi. Con una merenda offerta da Euromarket Angelini e Panificio - Pasticceria Lievita i piccoli hanno trascorso una mattinata a contatto con la natura in tutta libertà e sicurezza.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Operaio precipita nel vuoto, a perdere la vita è un riminese

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

Torna su
RiminiToday è in caricamento