Cronaca

Minorenne al volante fugge da una pattuglia dei carabinieri

Pomeriggio bravo per il ragazzino che avrebbe sottratto il veicolo al padre dopo aver litigato col genitore

Pomeriggio bravo per un ragazzino cattolichino di 17 anni che, al volante di una Mercedes Classe A senza patente, è fuggito alla vista di una pattuglia dei carabinieri innescando un inseguimento tra le strade di Riccione. Secondo quanto emerso il giovane, dopo aver litigato col padre, avrebbe sottratto al genitore le chiavi dell'auto per poi mettersi alla guida in direzione di Riccione con degli amici a bordo. Il monovolume è però incappato in una gazzella dei carabinieri coi militari che si sono subito insospettiti alla vista del giovanissimo al volante e hanno intimato l'alt. Forse rendendosi conto della gravità della situazione, il minorenne invece di fermarsi ha spinto sull'acceleratore cercando di scappare e ne è nato un inseguimento lungo le strade di Riccione. Vistosi perduto, il 17enne è arrivato fino in zona Abissinia dove ha abbandonato la Classe A per scappare a piedi creando un certo trambusto ai residenti del quartiere. Alla fine è stato rintracciato dai carabinieri e portato in caserma dove, al momento, la sua posizione è al vaglio degli inquirenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne al volante fugge da una pattuglia dei carabinieri

RiminiToday è in caricamento