menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione vuole "rinfrescare" la sua immagine sul web

E' stato presentqatoil nuovo progetto di "city Branding" Riccione Social Club, una nuova campagna di comunicazione proposta da Hospitality Group con la collaborazione del Comune di Riccione

E' stato presentqatoil nuovo progetto di “city Branding” Riccione Social Club, una nuova campagna di comunicazione proposta da Hospitality Group con la collaborazione del Comune di Riccione.

“City branding” ovvero come aggiornare, rinfrescare, ricostruire la narrazione di Riccione e delle sue molteplici opportunità turistiche nella percezione dei potenziali turisti, milioni quelli che frequentano il mare magnum del web e dei principali social media.

“Facendo operazioni di ricerca sul web del nome di Riccione – spiega Cristian Amatori, dirigente dei servizi di staff del Sindaco Pironi - ci si accorge che spesso l’immagine che ne esce è costruita su stereotipi a volte persino datati. Poiché è d’immagine che viviamo, è necessario proiettare all’esterno un’identità e uno stile di vita che sia più aderente a ciò che Riccione è oggi e maggiormente capace di accattivarsi l’attenzione di chi dovrà poi sceglierci come meta della vacanze.”

Raccontare Riccione in modo più autentico e fresco, dunque, e trasferire il racconto sul web. “Avremmo potuto individuare una grande agenzia, un copy o un fotografo professionista – spiega Alberto Gnoli di Hospitaly Group – ma chi meglio di un gruppo di giovani riccionesi per farlo? Ovviamente si tratta di un gruppo aperto a cui chiunque, dalle categorie economiche ai singoli operatori e ai normali cittadini può collaborare con idee, segnalazioni o spunti di situazioni di particolare interesse da descrivere, fotografare o filmare”.

Sarà questo il primo step del progetto: raccogliere ed elaborare per il web un sistema di contenuti promozionali da immettere nella rete. “Che in città esistano le capacità e le competenze per fare questo nuovo racconto di Riccione – aggiunge il Sindaco Massimo Pironi – è un dato di fatto. Ogni giorno FaceBook pubblica in Italia qualcosa come un milione di fotografie. Se il progetto raggiungesse anche in parte il suo obiettivo avremmo il miglior esempio di comunicazione che una città compie su sé stessa”. Subito in azione, dunque, il primo nucleo del gruppo di lavoro (Davide Bertozzi, redattore e copy writer; Valentina Santarelli, fotografa; Alessia Bordoni, tecnico web marketing; Irene Benedetti, disegnatrice e vignettista, Paolo Massarente, grafico pubblicitario), che sarà coordinato da Francesco Astolfi, direttore sezione web e social media Hospitality Group. A fine settembre la definizione dei successivi step del progetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento