menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli antisballo in discoteca: 6 arrestati

E’ di cinque arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il bilancio di una serie di controlli svolti dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Riccione nei locali della Perla Verde

E’ di cinque arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il bilancio di una serie di controlli svolti dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Riccione nei locali della Perla Verde. Un 24enne di Pietrasanta (Lucca) è stato sorpreso con 7 dosi di mdma e 2 grammi della stessa sostanza pronti per esser spacciati. Il giovane è stato più volte visto appartarsi con altri coetanei. Con se aveva anche 40 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Due 21enne, uno originario di Venaria ed un marocchino, entrambi residente a Torino e incensurati, sono stati sorpresi rispettivamente con  15 e 14 pasticche di exstasy. Un egiziano di 21 anni, domiciliato a Pavia, e un 20enne di Vizzolo Predabissi (Milano), residente a Gerenzago (Pavia), entrambi con precedenti di polizia, sono stati trovati con 11,2 grammi e 30,50 grammi di hashish.

I militari hanno arrestato anche un 20enne di Vercelli, residente ad Asti, con precedenti di polizia, per furto aggravato. I Carabinieri, intervenuti su richiesta dei buttafuori di una nota discoteca che all’interno dei bagni aveva notato il giovae rovistare all’interno di portafogli, l’hanno bloccato e perquisito. Con se aveva due portafogli con documenti personali e denaro rubati nella pista da ballo a due giovani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento