Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Blitz nell'ex colonia “Novarese”, sorpresi 7 stranieri che bivaccavano

Avevano trasformato gli ambienti diroccati dell'ex colonia "Novarese", al confine tra Rimini e Riccione, in un camping di fortuna e, quando all'alba di martedì sono entrati i carabinieri, i militari dell'Arma hanno sorpreso 7 stranieri

Avevano trasformato gli ambienti diroccati dell’ex colonia “Novarese”, al confine tra Rimini e Riccione, in un camping di fortuna e, quando all’alba di martedì sono entrati i carabinieri, i militari dell’Arma hanno sorpreso 7 stranieri, tra cui due donne, che vi bivaccavano all’interno. Ad essere portato in caserma, per il fotosegnalamento e la denuncia per invasione di terreni ed edifici, è stato un gruppo di giovani tra i 22 e i 34 anni di nazionalità albanese, senegalese e bosniaca.

Tutti erano accampati con tende, fornelli, sedie e materassi per rendere più “confortevole” il loro soggiono nell’edificio abbandonato. Al termine del blitz, la proprietà della struttura ha provveduto a chiudere i varchi di accesso utilizzati dagli sbandati per entrare nell’ex colonia e a smaltire i materiali accatastati tra le stanze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nell'ex colonia “Novarese”, sorpresi 7 stranieri che bivaccavano

RiminiToday è in caricamento