rotate-mobile
Cronaca Riccione

Il coro giovanile a voci bianche “Calicantus” ricevuto in Municipio

Il sindaco Renata Tosi: "sono orgogliosa della presenza a Riccione di un coro così prestigioso"

Il coro giovanile a voci bianche “ Calincantus” di Locarno è stato ricevuto questa mattina nella sala del Consiglio Comunale dal sindaco Renata Tosi. Costituito da cinquanta componenti, considerato tra i migliori in Europa per qualità esecutiva ed espressiva, il coro diretto dal maestro Mario Fontana, si è esibito in due brani di grande musica corale per poi ricevere dal sindaco un omaggio della Città di Riccione con l’indicazione delle tipicità e dei luoghi da visitare. La formazione  corale, che si esibirà questa sera alla Chiesa Mater Admirabilis alle ore 20.45 ad ingresso gratuito, chiuderà infatti a Riccione la propria tournèe italiana in virtù del gemellaggio che la lega al coro riccionese “ Note in Crescendo” diretto dal maestro Fabio Pecci.

“Sono orgogliosa della presenza a Riccione di un coro così prestigioso quale è il “ Calicantus” che dà lustro alla città e all’intero territorio – ha detto il sindaco Tosi. - Un’occasione per avvicinarsi alla grande musica corale che si affianca all’altro importante coro “Note in crescendo”  e che ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti nazionali ed internazionali”. Il coro svizzero e quello riccionese hanno sperimentato la loro prima collaborazione durante il concerto di Pasquetta a Città di Castello nell’Oratorio quattrocentesco di San Crescentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il coro giovanile a voci bianche “Calicantus” ricevuto in Municipio

RiminiToday è in caricamento