Degrado nella Perla Verde, effusioni sul tetto dell'ex hotel abbandonato

La struttura, abbandonata da anni, torna ad essere protagonista della visita di strani personaggi

Torna alla ribalta della cronaca l'ex hotel Savioli di Riccione, la struttura è chiusa da oltre 10 anni ma, puntualmente soprattutto con l'arrivo dell'estate, "riapre" per dare ospitalità agli sbandati che hanno la necessità di trovare un letto di fortuna nel cuore della Riccione balneare. L'ex hotel Savioli, che si affaccia sul porto della Perla Verde, è infatti nuovamente abitato nonostante le recinzioni che dovrebbero impedire l'accesso alle stanze diroccate. Questa volta, però, cambia la tipologia degli ospiti che, secondo quanto segnalato dai residenti della zona, ad aggirarsi per la struttura, è stata una coppia in cerca di intimità con una vista mozzafiato. Lui e lei, come si evince dalle foto, hanno deciso di concedersi un aperitivo proprio sul tetto dell'ex hotel che, in teoria, dovrebbe essere inaccessibile anche per problemi legati alla sicurezza. La coppietta, con tanto di scorta di birra, ha deciso di concedersi qualche effusione al tramonto di domenica per ammirare la costa romagnola.

degrado hotel savioli riccione-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento