menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il locale inaugura e viene subito chiuso dai carabinieri per una settimana

Notificato al noto discopub riccionese il provvedimento di sospensione della licenza e una pesante multa per aver servito bevande alcoliche dopo l'orario consentito

Un noto discopub riccionese, in viale D'Annunzio nella zona del Marano, ha appena fatto in tempo ad inaugurare la stagione invernale per essere chiuso, il giorno seguente, dai carabinieri che hanno eseguito un provvedimento della Prefettura di Rimini che sospende, per una settimana, l'attività. Tutto è nato da un controllo, fatto dai militari dell'Arma lo scorso 5 luglio, dove è stato scoperto che ai clienti venivano servite bevande alcoliche dopo l'orario consentito. All'epoca vennero identificati sia il cliente che il venditore e, a quest'ultimo, è stato notificato un verbale da 6.666,67 euro. Durante l’estate appena trascorsa, i carabinieri hanno controllato oltre 100 esercizi commerciali; di questi, 43 sono stati sanzionati per un totale di oltre 260.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento