menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione, entro aprile si completa il trasferimento della Polizia Municipale

La Giunta comunale di Riccione ha approvato giovedì mattina il progetto esecutivo per la ristrutturazione e l’adeguamento dei locali della nuova sede della Polizia municipale nel Centro Direzione Jimmy Monaco

La Giunta comunale di Riccione ha approvato giovedì mattina il progetto esecutivo per la ristrutturazione e l’adeguamento dei locali della nuova sede della Polizia municipale nel Centro Direzione Jimmy Monaco in viale Empoli. L’intervento si inquadra nel processo di revisione delle spese correnti: l’importo dei lavori di ristrutturazione della nuova sede della Polizia municipale, di proprietà comunale, è previsto in 90 mila euro, somma di poco superiore a un anno di affitto dell’attuale sede di via Cortemaggiore.

Il trasferimento nei nuovi locali, che sono di proprietà comunale, sarà completato entro la fine di aprile. A quella data, dunque, la Polizia municipale potrà contare su una sede ampia, perfettamente funzionale e disegnata su misura per le esigenze del Corpo. Grazie alla fermata dell’autobus e ai numerosi parcheggi pubblici, il Comando sarà ben accessibile anche al pubblico. Inoltre, la nuova “bretella” di viale Berliguer-via Massaua collegherà il Comando al centro cittadino con un tragitto di pochi minuti.

Il quadro logistico è completato dalla presenza, proprio a fianco del nuovo Comando di Polizia municipale, della sede operativa del Servizio di Protezione civile cittadina e dell’Associazione dei volontari “Arcione”. Il progetto di ristrutturazione dei nuovi locali di via Empoli, realizzato internamente dall’Ufficio tecnico comunale (arch Giovanni Morri per la parte architettonica, ing. Marco Masi di Geat spa per la parte impiantistica) avrà un costo a preventivo di 90 mila euro. I lavori verranno svolti da Geat spa, azienda strumentale del Comune per i lavori di manutenzione.

“E’ un’operazione che si inquadra nell’ambito della nostra spending review – speiga il Vice Sindaco e Assessore alla Polizia municipale Lanfranco Francolini. Di fatto, andremo a spendere poco meno di 90 mila euro per la ristrutturazione dei locali, che sono di proprietà comunale. E’ l’equivalente o poco più di quello che spendiamo oggi come affitto annuale della palazzina di via Cortemaggiore (attuale sede della Polizia municipale, ndr). Completati i lavori, prevediamo di completare il traslocare già alla fine di aprile. Con la nuova bretella di via Berlinguer-via Massaua, le pattuglie raggiungeranno il centro in pochi minuti, e grazie ai parcheggi e alla fermata dell’autobus il Comando sarà facilmente raggiungile anche dai cittadini”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento