menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falso allarme violenza sessuale su bimba di 7 anni

I Carabinieri di Riccione sono intervenuti nel cuore della nottata tra venerdì e sabato al pronto soccorso dell’ospedale “Ceccarini” per un presunto abuso sessuale nei confronti di una bimba di 7 anni.

I Carabinieri di Riccione sono intervenuti nel cuore della nottata tra venerdì e sabato al pronto soccorso dell’ospedale “Ceccarini” per un presunto abuso sessuale nei confronti di una bimba di 7 anni. A chiedere l’intervento del 112 è stata una dottoressa. Subito sul posto, gli uomini dell’Arma hanno contattato il padre della piccola. L’uomo ha riferito che la figlioletta era stata data in affidamento alla madre e che solo con un eventuale allentamento della donna avrebbe potuto subire abusi,

La madre è stata ascoltata dai militari, chiarendo di non aver mai perso di vista la piccina. I successi accertamenti hanno escluso l’ipotesi della violenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento