Una fiaccolata per Olga Matei, vittima della folle gelosia del fidanzato

Strangolata nella propria abitazione di viale Dante, l'appuntamento è stato organizzato dall'associazione Butterfly

Si è svolta nella serata di venerdì la fiaccolata, organizzata dall'associazione Butterfly, in ricordo di Olga Matei la moldava 46enne strangolata dal fidanzato nella propria casa di Riccione. I partecipanti si sono ritrovati sul porto della Perla Verde e, da lì, hanno proseguito lungo viale Dante fino all'abitazione dove la donna è stata ritrovata cadavere. "Ero folle di gelosia e, in un raptus, l'ho uccisa", aveva dichiarato davanti al giudice Michele Castaldo, il 54enne residente a Cesena reo confesso del femminicidio. "Basta violenza - ha spiegato durante la fiaccolata Clarissa Matrella, presidente dell'associazione anti-violenza e anti-stalking. - In questi momenti non esistono parole di cordoglio per ricordare l'ennesima vittima uccisa da un compagno perchè lei lo voleva lasciare". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Riccione piange don Giorgio, il sacerdote si è spento per il Coronavirus

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento