Festino con gli amici in spiaggia, minorenne ricoverato in coma etilico

A finire nei guai il titolare del negozio di liquori che ha venduto delle bottiglie di rum al gruppo di ragazzini

Foto archivio

Una bravata che gli è costata il ricovero in pronto soccorso per un minorenne riccionese finito, nella notte tra sabato e domenica, in coma etilico. L'allarme è scattato verso la mezzanotte quando alcuni passanti del lungomare della Costituzione, all'incrocio con via Leoncavallo a Riccione, hanno notato un gruppo di ragazzini che, dalla spiaggia, stava tornando sulla strada. A far insospettire chi ha visto la scena era un giovane che, in stato di semi incoscienza, veniva portato a braccia dagli amici ed è stato allertato il 112. Quando la pattuglia dei carabinieri è arrivata sul posto, i militari dell'Arma si sono resi immediatamente conto che il ragazzo, un 17enne della Perla Verde, era completamente ubriaco e non rispondeva più agli stimoli esterni ed è stato chiesto l'intervento di un'ambulanza del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sanitari, arrivati in via Leoncavallo, hanno prestato le prime cure al minorenne per poi portarlo al "Ceccarini" a smaltire la sbornia. Sono iniziate le indagini dei carabinieri ed è emerso che il gruppo, per trascorrere una serata "alternativa", aveva acquistato delle bottiglie di rum in un market di viale Dante gestito da un cittadino bengalese. Una volta fatta incetta di superalcolici, erano poi scesi in spiaggia per bere fino a quando, il 17enne, ha iniziato a sentirsi male. Sono in corso ulteriori approfondimenti per accertare la responsabilità del gestore del minimarket che, per aver venduto dei superalcolici ai minorenni, rischia una pesante sanzione e la sospensione della licenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento