menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina nell'abitazione di una pensionata, arrestato

Si è infiltrato nell'abitazione di una riccionese di 85 anni ed ha cominciato a rubare alcuni oggetti di valore che si trovavano nella sala da pranzo. Ma durante il furto è stato sorpreso dalla badante dell'anziana

Si è infiltrato nell'abitazione di una riccionese di 85 anni ed ha cominciato a rubare alcuni oggetti di valore che si trovavano nella sala da pranzo. Ma durante il furto è stato sorpreso dalla badante dell'anziana, una romena di 43 anni. L'uomo, a quel punto, per garantirsi la fuga, ha aggredito la donna, ma è stato poco dopo bloccato dai Carabinieri. Un giovane ucraino di 23 anni è stato arrestato domenica pomeriggio con l'accusa di rapina, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

IL FURTO – Il fatto è avvenuto poco prima delle 19. Il giovane ha rubato alcuni oggetti di valore nella sala da pranzo, per poi esser sorpreso dalla proprietaria e dalla badante, che avevano udito rumori provenienti dalla citata sala. Il 23enne ha aggredito la badante tentando la fuga, ma è stato bloccato dai Carabinieri che, a seguito di richiesta di intervento della proprietaria, sono giunti tempestivamente sul posto.

RESISTENZA - Nonostante la resistenza, il giovane ucraino è stato arrestato dopo una breve colluttazione. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.
 





 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento