rotate-mobile
Cronaca Riccione

Geloso della fidanzata che lavora nel night, cerca di dar fuoco al locale

Insieme ad altri tre complici, il ragazzo aveva cosparso di benzina la struttura. Il gruppo trovato in possesso anche di dosi di cocaina

Folle di gelosia nei confronti della propria fidanzata, che lavorava come "artista" in un night della Perla Verde, un agazzo albanese insieme ad altri tre complici aveva cercato di dare fuoco al locale notturno. Il tentativo di incendo, avvenuto lo scorso maggio ai danni del Kristal di viale Michelangelo, era andato a vuoto solo perchè quella notte era transitata una pattuglia dei carabinieri e il gruppo, che aveva già cosparso di benzina il night, aveva preso paura ed era fuggito. Le indagini dell'Arma sono però risalite agli autori, tutti albanesi, coi carabinieri che hanno arrestato un 23enne e un 21enne mentre i loro complici, marito e moglie di 31 e 28 anni, nel frattempo hanno lasciato l'Italia per tornare nel loro Paese. Nella disponibilità del gruppo gli inquirenti hanno torvato anche delle dosi di cocaina e tutti, a vario titolo, sono accusati di spaccio e tentato incendio doloso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Geloso della fidanzata che lavora nel night, cerca di dar fuoco al locale

RiminiToday è in caricamento