Riccione, l'Istituto Comprensivo 2 intitolato a Gianfranco Zavalloni

Nel suo saluto il sindaco Tosi ha posto l’accento sulla necessità di riappropriarsi di ritmi meno frenetici nella vita quotidiana degli adulti e ,a volte anche dei più piccoli, così da riavvicinarsi ad un stile di vita scandito da autentici momenti educ

Si sono concluse martedì mattina le due giornate dedicate dall’Istituto Comprensivo 2 e dall’amministrazione comunale a Gianfranco Zavalloni. Dibattiti, confronti e occasione di formazione tra insegnanti, relatori e dirigenti hanno dato prova, con grande soddisfazione, del lavoro messo a punto dal corpo docente in questi anni ed ispirato ai criteri di scuola creativa del noto pedagogista e dirigente scolastico cesenate. Autore di un libro fondamentale come “ La pedagogia della lumaca” rivolto ad insegnanti, educatori e genitori per riflettere sulla necessità di introdurre nelle classi metodologie di rallentamento dei tempi lasciando grande spazio alla creatività, a Zavalloni è stato intitolato l’IC2 con un taglio del nastro simbolico.  

Nella cerimonia, a fianco del sindaco Renata Tosi hanno preso parte la moglie del pedagogista Stefania Fenizi Zavallloni, Sandra Villa alla guida dell’IC2 fino ad oggi e il neo Dirigente Scolastico Nicola Tontini. Diversi gli interventi che, all’auditorium della Scuola “ Fontanelle” di viale Capri, si sono susseguiti in mattinata tra i quali l’intervento di Roberto Papetti con “ Il tempo sospeso del gioco” e il dialogo, a due voci, tra l’attrice Alessia Canducci con “ I diritti dei bambini ad alta voce” e “ Una lettera dedicata ai giovani e ai giovani genitori” e la moglie di Zavalloni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel suo saluto il sindaco Tosi ha posto l’accento sulla necessità di riappropriarsi di ritmi meno frenetici nella vita quotidiana degli adulti e ,a volte anche dei più piccoli, così da riavvicinarsi ad un stile di vita scandito da autentici momenti educativi. La cerimonia dell’istituto, che comprende la scuola dell’infanzia “Bertazzoni”, le primarie “Fontanelle”, “Panoramica”, “Riccione Paese” e “Riccione Ovest”, “Marina Centro”, la secondaria di I° “F.lli Cervi, è stata preceduta da una giornata formativa lunedì 12 settembre con incontri rivolti al corpo docente di cui la conferenza della Prof.ssa Maria Chiara Michelini dell’Università di Urbino su “ Il tempo nella pedagogia di G. Zavalloni”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento