Riccione, al via il rifacimento delle fogne: si comincia da via Oberdan

La Giunta comunale di Riccione ha approvato il progetto esecutivo del secondo stralcio di interventi di manutenzione sulla rete di fognatura delle acque piovane presentato dalla Società italiana servizi

La Giunta comunale di Riccione ha approvato il progetto esecutivo del secondo stralcio di interventi di manutenzione sulla rete di fognatura delle acque piovane presentato dalla Società italiana servizi. I lavori, tutti relativi a singole situazioni di criticità o di ristagno di acque piovane segnalate anche da singoli cittadini, avranno un importo complessivo di 45.950 euro. L’importo è già compreso nella quota riservata a Riccione, pari a euro 821.520, del piano di investimenti di manutenzione delle rete fognanti di SIS.

Questo secondo stralcio di lavori, che verrà affidato a breve e i cui lavori inizieranno dai primi giorni di novembre, comprende singoli lavori nelle vie Mantova, Rovigo, Circonvallazione/Frosinone, Cimarosa, Udine, Sondrio, Crispi, Diaz, Assisi, Fiesole e Pergolesi.  

Nel luglio scorso venne invece approvato un primo lotto di piccoli interventi puntuali, per un importo di euro 45.400. Quasi tutti gli interventi (nei viali Nazario Sauro, Veneto, del commercio, Lentini, Circonvallazione, Tasso, Adua, Perugia, Saffi, Pindemonte, Ceccarini) sono stati portati a termine, sotto la supervisione dei Servizi tecnici comunali.

In materia di ristrutturazione e potenziamento della rete fognante delle acque piovane, inoltre, sta per avviarsi il cantiere di viale Oberdan. Anche in questo caso i lavori sono di competenza di SIS Servizi spa e rientrano nello stanziamento complessivo della quota di euro 821.520 destinata a Riccione. L’investimento per il rifacimento della rete fognante di via Oberdan è di euro 454.000. Il 19 settembre scorso SIS ha individuato tramite gara l’impresa che realizzerà l’intervento, la CBR Cooperativa Braccianti Riminesi. I lavori verranno avviati, anche in questo caso, nei primi giorni di novembre. I lavori di scavo offriranno la possibilità di interventi di manutenzione e revisione delle reti di distribuzione idrica, e si completeranno con la riasfaltatura della via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento