Riccione, lavori stradali in via Alessandria e via Monte Bianco

Via Alessandria e via Monte Bianco. Sono due dei cantieri stradali aperti e di prossima apertura in questo periodo. In via Alessandria si sta già lavorando al rifacimento del manto stradale

Via Alessandria e via Monte Bianco. Sono due dei cantieri stradali aperti e di prossima apertura in questo periodo. In via Alessandria si sta già lavorando al rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi sia nella parte adiacente al campo da calcio, sia di fronte all'asilo di Spontricciolo. Terminati questi lavori, il cantiere si sposterà in via Monte Bianco.

Lì saranno rifatti sia il marciapiede "lato Rimini" da via Castrocaro a via Monte Rosa, sia il tappetino stradale su tutto il viale. Prima dell'inizio dei lavori in via Monte Bianco, i cittadini interessati saranno avvertiti tramite dei volantini che Geat recapiterà direttamente presso le loro abitazioni.

L'azienda che esegue i lavori sia in via Alessandria, sia in via Monte Bianco, è la Pesaresi Giuseppe di Rimini che si è aggiudicata l'appalto per un importo totale complessivo di 110mila euro. Si prevede che i lavori di ambedue i cantieri termineranno entro la fine di settembre.

"Questi sono solo una parte degli interventi stradali che stiamo realizzando - spiega Alessandro Casadei, presidente di Geat - Proseguiremo con altri lavori almeno per un paio di mesi, fino a che le condizioni climatiche lo consentiranno. E, poichè Geat ha realizzato un utile d'esercizio semestrale di circa 400mila euro, chiederemo al Comune di poterlo utilizzare proprio per interventi sulla viabilità".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento