rotate-mobile
Cronaca Riccione

Mercato del venerdì, definita la nuova organizzazione dei banchi che arriveranno fino alla stazione

Dei 54 banchi coinvolti nello spostamento la scelta di 6 operatori si è rivolta sui posteggi liberi di piazza Unità mentre i restanti hanno optato per gli spazi disponibili di viale Diaz lato Rimini e piazzale Fabrizi

A conclusione delle procedure di assegnazione dei banchi oggetto di spostamento in fase emergenziale Covid-19, gli operatori di viale Diaz lato Cattolica e Viale Ruffini lato Cattolica da venerdì potranno occupare i nuovi posteggi definitivi. L’Amministrazione comunale, sentito il parere dei Vigili del Fuoco, ha reso definitiva la nuova collocazione che garantisce sia il passaggio dei mezzi di soccorso che il rispetto di tutte le norme di sicurezza rendendone più sicura la fruizione.

Dei 54 banchi coinvolti nello spostamento la scelta di 6 operatori si è rivolta sui posteggi liberi di Piazza Unità mentre i restanti hanno optato per gli spazi disponibili di Viale Diaz lato Rimini e Piazzale Fabrizi, nel rispetto delle dimensioni originariamente concesse. Conseguentemente si è reso necessario aggiornare la graduatoria generale dei posteggi del mercato non alimentare, pubblicata all’albo pretorio con determinazione dirigenziale n. 1121/2022.

 “Grazie alla collaborazione tra gli uffici preposti e gli operatori economici è stata trovata una soluzione che ha permesso al nostro mercato settimanale di proseguire nel rispetto di tutte le norme di sicurezza.  – ha dichiarato Daniela Angelini, sindaca di Riccione - Con la collocazione sul lato Rimini di Viale Diaz il nostro mercato arriva fino alla Stazione, così da rendere più semplice anche per i nostri turisti raggiungere e apprezzare, durante una piacevole passeggiata, il mercato storico della nostra città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato del venerdì, definita la nuova organizzazione dei banchi che arriveranno fino alla stazione

RiminiToday è in caricamento