rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Riccione / Viale Giuseppe Mazzini

Operaio schiacciato nel cantiere edile, grave incidente sul lavoro

Un ragazzo di 23 anni è rimasto gravemente ferito a Riccione, sul posto sono intervenuti i carabinieri della Medicina del Lavoro

Grave infortunio sul lavoro, nella tarda mattinata di lunedì, in un cantiere edile di Riccione. L'incidente si è verificato verso le 12.15 quando, per cause ancora al vaglio dei carabinieri della Medicina del Lavoro, un operaio 23enne è stato schiacciato. Il giovane stava operando in viale Mazzini dove è in corso la costruzione di un condominio. Le sue condizioni sono apparse immediatamente molto critiche tanto da compromettere le funzioni vitali e, sul posto, sono intervenuti i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata. I sanitari hanno stabilizzato il ferito per poi trasportarlo, con il codice di massima gravità, all'Infermi di Rimini. Nel cantiere sono in corso gli accertamenti per ricostruire la dinamica.

Operaio rimane schiacciato nel cantiere edile

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio schiacciato nel cantiere edile, grave incidente sul lavoro

RiminiToday è in caricamento