Riccione, una targa per ricordare i 120 anni del "Ceccarini"

Mercoledì 25 aprile 2012 alle ore 12presso l'atrio d'ingresso dell'Ospedale Ceccarini di Riccione verrá inaugurata la targa in memoria dei coniugi Giovanni e Maria Boorman Ceccarini

Mercoledì 25 aprile 2012 alle ore 12presso l'atrio d'ingresso dell'Ospedale Ceccarini di Riccione verrá inaugurata la targa in memoria dei coniugi Giovanni e Maria Boorman Ceccarini, in occasione del 120esimo anniversario della posa della prima pietra dell'Ospedale, che avvenne il 25 aprile del 1892. L’iniziativa nasce da un’idea del Lions Club Riccione e da un progetto grafico realizzato dai ragazzi del Liceo Artistico Volta-Fellini di Riccione coordinati dai docenti Ileana Belluzzi, Roberto Caldari, Cristina Arduini e il tecnico grafico Gloria Pulici.

L'ospedale venne inaugurato il 23 ottobre 1893. Voluto da Maria Boorman Ceccarini in memoria del marito, verrá donato alla cittá di Riccione assieme al Giardino d'Infanzia, garantendone la sussistenza e il funzionamento negli anni a venire.

"Io sottoscritta Maria Boorman Wheeler- si legge nell'atto di donazione - vedova del Cav. Ceccarini Dott. Giovanni, nata a New York, dichiaro che colla presente scrittura di mio pugno intendo di fare come faccio il mio testamento... Ordino e dispongo che sia eretto un Ente Morale sotto il regime dell'attuale Statuto... Ente di fatto che ho fondato in Riccione, intitolato Ospedale Giovanni Ceccarini  e Asilo Maria Ceccarini...
Fabbricato dell'Ospedale    lire 29,120
Fabbricato dell'Asilo            lire 6,656
Armamentario Chirurgico    lire 3,971
Totale                                   lire 39,747 “

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento