menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione, nasce l’Osservatorio permanente sulla tassa di soggiorno

L'Osservatorio sarà composto da rappresentanti dell'Amministrazione comunale e delle categorie economiche e avrà il compito di valutare collegialmente l'impiego e l'applicazione del gettito dell'imposta all'economia turistica

La Giunta comunale ha istituito giovedì mattina, con proprio atto, l’Osservatorio permanente sull’imposta di soggiorno, il tavolo di lavoro di natura tecnica, informativa e consultiva già previsto dal regolamento che istituisce e disciplina l’imposta. L’Osservatorio sarà composto da rappresentanti dell’Amministrazione comunale e delle categorie economiche e avrà il compito di valutare collegialmente l’impiego e l’applicazione del gettito dell’imposta all’economia turistica.

I rappresentanti dell’Amministrazione comunale in seno all’organismo sono individuati nei dirigenti Graziella Cianini (Attività economiche, turismo, Polizia municipale) e Cinzia Farinelli (Servizi finanziari, tributi, patrimonio, aziende partecipate), e nei funzionari Fabio Righini e Tamara Angelini, del Settore servizi finanziari. Le associazioni di categoria saranno invece rappresentate da Luca Cevoli, Direttore dell’Associazione Albergatori; Stefano Caldari, Presidente Confocommercio Riccione; Daniela Angelini, Segretario Cna; Dina Miri, Confesercenti.

L’imposta di soggiorno, in vigore dallo scorso primo giugno, ha ottenuto sinora un gettito accertato di euro 1.800.000 circa, relativo al periodo giugno-agosto 2013. Il gettito complessivo sarà accertato al 31 dicembre, tenendo conto degli importi dell’imposta relativi nel periodo settembre-dicembre 2013.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento