Palazzo dei Congressi, approvato dalla Giunta convenzione per l’utilizzo delle sale

Cinque saranno le giornate di utilizzo gratuito per l'accoglienza di iniziative di carattere ludico-culturale

La  Giunta Comunale ha approvato lo schema di convenzione per l’utilizzo delle sale del Palazzo dei Congressi. E’ stato fissato il numero delle giornate annue previste per lo svolgimento e allestimento di eventi il cui corrispettivo d’affitto, da corrispondere da parte dell’Amministrazione, risulta scontato ed adeguatamente inserito nelle stagionalità dell’anno. Cinque saranno le giornate di utilizzo gratuito per l’accoglienza di iniziative di carattere ludico-culturale. L’utilizzo delle giornate gratuite, si inserisce nella attualizzazione del canone di locazione per effetto di numerose iniziative di valenza culturale e turistica promosse e cofinanziate dall’Amministrazione, ospitate nelle sale della New Palariccione srl. Iniziative dalle dirette ripercussioni promozionali per la città tutta nonché per lo stesso palazzo dei congressi. In questo modo l’Amministrazione si inserisce in un percorso di lavoro, affiancato alla New Palariccione, che mira in via prioritaria allo sviluppo dell’esercizio economico ed industriale del settore congressuale. Settore di considerevole importanza per potenziare l’indotto economico della città incontrando le esigenze pubbliche della Amministrazione soprattutto nel momenti di intervallo gestionale del palas stesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento