Pattuglione dei carabinieri in spiaggia, nella rete 5 predoni dell'arenile

Raffica di controlli sulla battigia di Riccione utilizzando i fuoristrada dell'Arma e della polizia Municipale

Utilizzando una tecnica a tenaglia, con controlli sull'arenile e sulla strada, i carabinieri di Riccione e il personale della polizia Municipale hanno organizzato un pattuglione per contrastare la criminalità nella Perla Verde. Durante il fine settimana, in particolar modo nella zona del Marano, sono stati impiegati 6 fuoristrada per monitorare l'arenile nelle ore notturne mentre, lungo i viali principali, le pattuglie hanno supportato il lavoro dei colleghi. Il bilancio finale ha visto 5 predoni finire nella rete delle forze dell'ordine e controllato più di 100 persone e circa 80 tra auto e motoveicoli: in tale contesto sono state elevate contravvenzioni amministrative per alcune migliaia di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A finire in manette è stato un marocchino 23enne, bloccato in piazzale Roma, che aveva approfittato della distrazione di un turista rubandogli uno zainetto contentente effetti personale e 50 euro in contanti. Denunciati a piede libero un 21enne albanese, un 23enne e un 21enne entrambi marocchini, tutti vecchie conoscenze delle forze dell'ordine e residenti a Brescia. Il trio, in preda ai fumi dell'alcol, ha avvicinato nella zona del marano una ragazza residente a Lodi e, con un pretesto, sono riusciti ad impossessarsi della sua borsa contentente 60 euro in contanti. Scattato l'allarme, le pattuglie dell'Arma hanno iniziato le ricerche che hanno permesso di individuare i malviventi con ancora in mano la refurtiva. Denuncia a piede libero anche per un 19enne, residente nel torinese, trovato in piazzale Roma in possesso di un cellulare di ultima generazone risultato rubato a un turista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento