menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione, per i ragazzi del 'Volta' un'esperienza davvero 'solare'

Realizzare un vero impianto fotovoltaico in classe, da utilizzare per ricaricare cellulari e computer portatili. E’ con questo obiettivo che i ragazzi del liceo scientifico Volta prendono parte al corso sulle energie rinnovabili

Realizzare un vero impianto fotovoltaico in classe, da utilizzare per ricaricare cellulari e computer portatili. E’ con questo obiettivo che i ragazzi della quarta D del liceo scientifico Volta di Riccione prendono parte al corso sulle energie rinnovabili che parte mercoledì 25 gennaio 2012. Il ciclo di lezioni sulle rinnovabili fa parte del progetto “Apprendere e orientarsi in alternanza”, iniziativa promossa dalla Cna di Rimini insieme al Cescot e finanziata dalla Provincia di Rimini.

In cattedra ci sarà un vero professionista delle rinnovabili,  l’ingegner Luca Zamagni della Ubisol, azienda riminese leader del settore fotovoltaico, che collaborerà con il docente di fisica dell’istituto riccionese, Fausto Bersani.

I giovani del Volta di Riccione toccheranno con mano la realtà del settore fotovoltaico. Obiettivo, come detto, la realizzazione di un impianto fotovoltaico del tipo stand alone o “a isola”, ossia scollegato dalla rete elettrica. Saranno gli alunni stessi, sotto la guida dell’ingegner Luca Zamagni, a strutturare l’impianto, montandolo vite per vite e pannello per pannello. Un percorso di lavoro reale, con tanto di visita agli stabilimenti della Ubisol a Rimini per rendersi conto del lavoro di progettazione e di installazione del mondo delle rinnovabili.

Ultima tappa del percorso sarà quella del collaudo finale dell’impianto fotovoltaico. E così, per la fine dell’anno scolastico, gli allievi del Volta potranno avere la soddisfazione di ricaricare i loro telefonini e i loro portatili con l’energia pulita del sole, a costo zero. Un bel viaggio di orientamento nel mondo del lavoro per poter scegliere, un domani, di concludere la carriera scolastica indirizzandosi professionalmente verso il mondo delle energie rinnovabili, settore trainante della green economy.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento