Cronaca Via Roma

Si presenta al concerto di Radio DeeJay con la pistola giocattolo

Anconetano denunciato a piede libero dai carabinieri di Riccione, nello zaino anche proiettili a salve

Una bravata che gli è costata la denuncia a piede libero per procurato allarme quella di cui si è reso responsabile un anconetano 47enne pizzicato, sabato sera, con una pistola scacciacani senza tappo rosso e con dei proiettili a salve. L'uomo originario di Jesi ma residente nel capoluogo marchigiano, verso le 22 si è presentato in piazzale Roma a Riccione dove era in corso il concerto di Radio DeeJay. Gli addetti alla sicurezza, che controllavano i varchi di accesso, gli hanno chiesto di ispezionare lo zaino e, tra lo stupore generale, è spuntata l'arma, 9 cartucce e un paio di manette in uso alle forze dell'ordine. Immediato l'intervento dei carabinieri che, dopo averlo fermato ed essersi assicurati che l'arma era un giocattolo, hanno provveduto alla denuncia per poi allontanarlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si presenta al concerto di Radio DeeJay con la pistola giocattolo

RiminiToday è in caricamento