menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione, proseguono i lavori di sfalcio: saranno terminati entro la Pasqua

Le squadre operative ogni giorno sono almeno quattro fino ad arrivare a sei, tutte dotate di rasaerba professionali e decespugliatori per le rifiniture, e tutte operative anche nel pomeriggio per restare nei tempi preventivati

Dalla scorsa settimana, gli addetti di Geat (una ventina di persone in totale), sono impegnati nel taglio dell’erba in tutte le aree verdi del Comune di Riccione. Si tratta di intervenire su circa un milione di metri quadri di prato. Tempo permettendo, si conta di terminare i lavori entro il 20 aprile, la domenica di Pasqua. Le squadre operative ogni giorno sono almeno quattro fino ad arrivare a sei, tutte dotate di rasaerba professionali e decespugliatori per le rifiniture, e tutte operative anche nel pomeriggio per restare nei tempi preventivati.

Il lavoro pomeridiano si rende necessario perché l’inverno mite e piovoso ha intensificato la crescita dell’erba, quindi i tempi di sfalcio di ogni singola area saranno inevitabilmente più lunghi del solito. Si sta già intervenendo o si interverrà a breve sul lungomare; nelle aree pubbliche di Riccione Paese e del viale Ceccarini; nelle rotatorie e negli accessi principali alla città. Si taglierà successivamente (dal 15 aprile in poi), nelle aree pubbliche meno utilizzate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento