Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Riccione

Riccione "Ripetute infrazioni di norme e regolamenti": il sindaco chiude l'Operà

Il sindaco di Riccione Massimo Pironi e l’Assessore alle attività economiche e Polizia municipale Lanfranco Francolini hanno comunicato l’emissione del provvedimento di chiusura di ogni attività a carico dell'Operà

Il sindaco di Riccione Massimo Pironi e l’Assessore alle attività economiche e Polizia municipale Lanfranco Francolini hanno comunicato l’emissione del provvedimento di chiusura di ogni attività a carico dell'Operà, in area Marano, dal 12 al 18 settembre, in seguito a ripetute infrazioni di norme e regolamenti accertate nei giorni scorsi. Il provvedimento è stato assunto dal Dirigente del settore attività economiche Graziella Cianini sulla base della recente Ordinanza sindacale 110 del 6 settembre scorso “Disciplina dei provvedimenti interdittivi sanzionatori”.

In una nota, il Comune sottolinea da parte del locale "ripetute violazioni connesse alla conduzione dell’attività nel corso della stagione estiva, in particolare". Al titolare sono state contestate "il mancato rispetto dell’orario dell’utilizzo degli apparecchi sonori; l’allestimento di chioschi-bar abusivi nelle aree in concessione, dell’orario stabilito per la somministrazione degli alcolici e del divieto di somministrazione di alcolici a minori di anni sedici". A partire da giovedì e per sette giorni consecutivi, dunque, il pubblico locale oggetto del provvedimento non potrà esercitare alcun genere di attività, né di somministrazione né di ballo.

“E’ un segnale forte – è il commento del Sindaco Massimo Pironi – che abbiamo assunto e che rivolgiamo non solo al locale sanzionato, ma a tutti gli operatori. Così non si può andare avanti. Un segnale forte anche per quello che riguarda la somministrazione di alcol ai minori. Non si può fare cassetta su questo. La responsabilità sociale dei gestori non deve mai venire meno. La nuova ordinanza è stata approfondita di concerto con la Prefettura".

"Stiamo mettendo a punto una strumentazione nuova, che ci consenta di dare risposte tempestive in caso di comportamenti e stili di conduzioni dei locali non corretti”, conclude Pironi. "E’ un provvedimento che va a sostegno di tutti quegli operatori che lavorano correttamente”, ha aggiunto il Vice Sindaco e Assessore alle attività economiche e Polizia municipale Lanfranco Francolini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccione "Ripetute infrazioni di norme e regolamenti": il sindaco chiude l'Operà

RiminiToday è in caricamento