Riccione omaggia Ezio Bosso, la sua musica darà il benvenuto all'estate

Le sue più celebri composizioni saranno trasmesse in filodiffusione lungo i viali ed il lungomare

In occasione del ponte del 2 giugno, la città offre un’esperienza unica che abbraccerà i viali del centro e il lungomare. Riccione, che mai come in questo periodo si sta prendendo cura di sé, dei suoi spazi, delle sue piazze e delle sue spiagge, dà il benvenuto all’estate omaggiando il maestro Ezio Bosso: da venerdì 29 maggio a martedì 2 giugno risuoneranno le note di alcune delle sue più celebri composizioni trasmesse in filodiffusione dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 22.

Riccione si trasforma in una sala da concerto senza barriere, una conchiglia madreperlacea in cui appoggiare l’orecchio e ascoltare le note delle composizioni scritte dal maestro, come Following a bird (che lo ha consacrato al Festival di Sanremo nel 2016), Rain, in your black eyes, Clouds, The Mind on the (Re) Wind, Emily's room “Sweet and Bitter”, e Missing a part "The Waiting Room. G” e molte altre. Nel mese di dicembre il pubblico di Riccione ha avuto il privilegio di ammirare Ezio Bosso dal vivo come direttore della Europe Philharmonic Orchestra, prima con due giorni di prove aperte al pubblico allo Spazio Tondelli e poi, il 29 dicembre, con il Concerto degli Auguri al Palacongressi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’esperienza che ha coinvolto, senza distinzioni, adulti e bambini, esperti e neofiti, uniti dallo stesso amore per la musica. La musica di Ezio Bosso vuole essere la colonna sonora di una Riccione che ha scelto quest’estate di “disegnare il sole” - tema grafico e immagine coordinata ideata e realizzata dallo Studio Luca Sarti - e sta riprendendo confidenza con i suoni e il respiro della città dopo il lockdown. In un momento in cui non è possibile stare vicini fisicamente, la risposta di Riccione è un invito a sentirsi parte di un’orchestra, in cui le note percorrono all’apparenza traiettorie solitarie ma che, insieme, compongono una maestosa e indimenticabile sinfonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento