menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa e danneggiamenti in un bar, nei guai un 17enne

Rissa, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. Con queste accuse i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Riccione hanno denunciato giovedì un tunisino di 17 anni

Rissa, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. Con queste accuse i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Riccione hanno denunciato giovedì un tunisino di 17 anni. Il giovane, ospite alla Comunità “Il Veliero” poiché con qualche precedente alle spalle, il 2 gennaio scorso si è reso protagonista di una zuffa con alcuni giovani al “Blue Bar” di viale Ceccarini, danneggiando gli arredi del locale.

Un carabiniere libero dal servizio, intervenuto immediatamente, è riuscito a bloccare il giovane tunisino, trattenendolo fino all’arrivo dei colleghi dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri che hanno proceduto alla sua identificazione. Durante la permanenza in caserma, il minore ha continuato ad esser aggressivo, proferendo altresì frasi oltraggiose ed offensive nei confronti dei militari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento